La poesia è femmina

ISABELLA MORRA

. . . . . . . . . . . . I FIERI ASSALTI DI CRUDEL FORTUNA . I fieri assalti di crudel Fortuna scrivo, piangendo la mia verde etate, me che ‘n si vili ed orride contrate spendo il mio tempo senza loda alcuna. Degno il sepolcro, se fu vil la cuna, vo […]

GIOCONDA BELLI

. . . . . . . . . . NO ME ARREPIENTO DE NADA . Desde la mujer que soy, a veces me da por contemplar aquellas que pude haber sido; las mujeres primorosas, hacendosas, buenas esposas, dechado de virtudes, que deseara mi madre. No sé por qué la vida entera he pasado rebelándome […]

Francisca Aguirre

. . . . . . . . Non confondetevi E quando ormai non resterà più nulla avrò sempre il ricordo di ciò che non si compì mai. Quando mi guarderanno con aspra pietà avrò sempre ciò che la vita non poté offrirmi. Credetemi: tutto ciò che pensate sia stato disastro e perdita non è […]

Patrizia Cavalli

. . . . . . Adesso che il tempo sembra tutto mio Adesso che il tempo sembra tutto mio e nessuno mi chiama per il pranzo e per la cena, adesso che posso rimanere a guardare come si scioglie una nuvola e come si scolora, come cammina un gatto per il tetto nel lusso […]

Juana Castro

Juana Castro è nata a Villanueva de Córdoba nel 1945 e vive a Córdoba. Professoressa specialista d’Educazione Infantile, è membro della “Real Academia de Córdoba de Cencias, Bellas Letras y Nobles Artes”. Collabora a numerose riviste ed è presente in molte antologie di poesia spagnola contemporanea. Aquaria Llovía largamente por todos los rincones. Gotas dulces llovían por su espalda, miel de […]

Alfonsina Storni

Alfonsina Storni nasce a Sala Capriasca, Canton Ticino, nel 1892,  ma subito si trasferisce con la famiglia in Argentina. A Buenos Aires diventa insegnante alle scuole superiori e al conservatorio. La sua prima raccolta è del 1916 “La inquietud del rosal”. Insieme alla cilena Gabriela Mistral e all’uruguayana Juana de Ibarbourou è inserita nella triade […]

Cristina Campo

Cristina Campo pseudonimo di Vittoria Guerrini, Bologna 1923, Roma 1977. La sua natura solitaria la portò a rifuggire da riconoscimenti e apprezzamenti. Di sé amava dire: “Ha scritto poco, e le piacerebbe aver scritto meno”. Il suo stile personalissimo, ricorrente nei diversi generi letterari da lei praticati, è caratterizzato da una spiccata tensione a far […]

Elizabeth Bishop – Insonnia

Insonnia La luna nello specchio del comò guarda milioni di miglia lontano (e forse con orgoglio, a se stessa, ma non sorride, non sorride mai) via lontano lontano oltre il sonno, o forse è una che dorme di giorno.   Se l’Universo volesse abbandonarla, lei gli direbbe di andare all’inferno, e troverebbe una distesa d’acqua […]

Elizabeth Barrett Browning

  Se devi amarmi, per null’altro sia se non che per amore. Mai non dire: “L’amo per il sorriso, per lo sguardo, la gentilezza del parlare, il modo di pensare così conforme al mio, che mi rese sereno un giorno”. Queste son tutte cose che posson mutare, Amato, in sé o per te, un amore […]

Joyce Lussu – Inventario delle cose certe

La luna si è rotta. si è rotta in cinque pezzi che galleggiano nel cielo squallidamente come cinque cocci di scodella. Era una luna piena e luminosa che aveva un’aria abbastanza felice. Lì per lì ho creduto che i cosmonauti e i satelliti artificiali l’avessero offesa in qualche modo. Ma poi ho capito ch’era tutta […]

Carmelo Urso

En Tiempo Presente

Italia, io ci sono.

Diamo il giusto peso alla nostra Cultura!

Nebbia e risaie

blog di Stefano Re - scrittore

SILENZI IN FORMA DI POESIA

Rassegna di poesia contemporanea

y o k l u x

la poesia non è un museo delle cere e non è un pranzo di gala.

Casomai scrivo versi

Titti Ferrando - Blog incostante di Poesia

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

FERNIROSSO webBLOCK

Poesia - Titti Ferrando

Uscita libera

Poesia - Titti Ferrando

IN REALTÀ, LA POESIA

Critica testuale e contestuale

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Il Cuore Parlante

Poesia - Titti Ferrando

Moleskine in tasca

Poesia - Titti Ferrando

Alleluhia scrive poesie

Poesia - Titti Ferrando

Il mio vivere in poesia

Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi)

cristina bove

versi in transfert

il giardino dei poeti

la poesia è la fioritura del pensiero - il miosotide non fa ombra alla rosa, ciascuno la sua bellezza