Archivio | novembre 2012

Stai esplorando gli archivi per data.

Robert Lowell ed Elizabeth Bishop

«Scrivo poesie per vendicarmi» Amore, alcol, follia: le vite tumultuose di Robert Lowell ed Elizabeth Bishop Grazie al cielo esistono le infanzie infelici, altrimenti chissà di quanti scrittori e artisti avremmo dovuto fare a meno. Prendiamo due dei maggiori poeti americani del Ventesimo secolo, Robert Lowell ed Elizabeth Bishop. Lowell era il figlio non voluto […]

Elizabeth Bishop – Insonnia

Insonnia La luna nello specchio del comò guarda milioni di miglia lontano (e forse con orgoglio, a se stessa, ma non sorride, non sorride mai) via lontano lontano oltre il sonno, o forse è una che dorme di giorno.   Se l’Universo volesse abbandonarla, lei gli direbbe di andare all’inferno, e troverebbe una distesa d’acqua […]

Igor Barreto

Ladròn de gallos Mi vecino floricultor me ha robado un ave muy preciada. Se trata de un gallo color tabaco que pastaba en una jaula al fondo del segundo patio de la casa. No hice ningún reclamo, simplemente no me atreví. Cada madrugada caminé furtivo por la carretera de tierra que bordea nuestras casas y […]

Elizabeth Barrett Browning

  Se devi amarmi, per null’altro sia se non che per amore. Mai non dire: “L’amo per il sorriso, per lo sguardo, la gentilezza del parlare, il modo di pensare così conforme al mio, che mi rese sereno un giorno”. Queste son tutte cose che posson mutare, Amato, in sé o per te, un amore […]

Joyce Lussu – Inventario delle cose certe

La luna si è rotta. si è rotta in cinque pezzi che galleggiano nel cielo squallidamente come cinque cocci di scodella. Era una luna piena e luminosa che aveva un’aria abbastanza felice. Lì per lì ho creduto che i cosmonauti e i satelliti artificiali l’avessero offesa in qualche modo. Ma poi ho capito ch’era tutta […]

Ambar Past – Dedicatorias

Dedico este poema a los hombres que nunca se acostaron conmigo a los hijos que no tuve a los poemas que nadie escribió Dedico este poema a las madres que no amaron a sus hijos a los que murieron en hoteles sin que nadie les acompañara   Lo dedico al autor de las pintas en […]

Solo quando tutto è detto restiamo in silenzio. Perché quel che lasciamo non detto sfarina come calce nei nostri tratti, indurendo i nostri volti dall’interno.   * Parla anche tu,parla per ultimo,di’ il tuo pensiero.Parla ma non dividereil sì dal no.Dà anche senso al tuo pensiero:dagli ombra.Paul Celan  

Vivian Lamarque – Condomino

. Cammino piano, qua sotto al terzo piano dorme un condomino morto. E’ tornato morto stasera dall’ospedale, gli hanno salito le scale, gli hanno aperto la porta anche senza suonare, ha usato per l’ultima volta il verbo entrare. Ha dormito con noialtri condomini essendo notte sembrava a noi uguale ha dormito otto ore ma poi […]

Boris Vian – Io non vorrei crepare

Non vorrei crepare Prima d’aver conosciuto I cani neri del Messico Che dormono senza sognare Le scimmie a culo nudo Divoratrici dei tropici I ragni d’argento Dal nido pieno di bolle Non vorrei crepare Senza sapere se la luna Sotto la sua falsa aria di moneta Ha un lato appuntito Se il sole è freddo […]

Nizar Qabbani – Non so scrivere su Damasco

“Non so scrivere su Damasco senza che si intrecci il gelsomino sulle mie dita Non so pronunciare il suo nome senza che sulla mia bocca si addensi il nettare dell’albicocca, del melograno, della mora e del cotogno Non so ricordarla senza che si posino su un muretto della memoria mille colombe… e mille colombe volino.” […]

Carmelo Urso

En Tiempo Presente

Italia, io ci sono.

Diamo il giusto peso alla nostra Cultura!

Nebbia e risaie

blog di Stefano Re - scrittore

SILENZI IN FORMA DI POESIA

Rassegna di poesia contemporanea

y o k l u x

la poesia non è un museo delle cere e non è un pranzo di gala.

Casomai scrivo versi

Titti Ferrando - Blog incostante di Poesia

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

FERNIROSSO webBLOCK

Poesia - Titti Ferrando

Uscita libera

Poesia - Titti Ferrando

IN REALTÀ, LA POESIA

Critica testuale e contestuale

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Il Cuore Parlante

Poesia - Titti Ferrando

Moleskine in tasca

Poesia - Titti Ferrando

Alleluhia scrive poesie

Poesia - Titti Ferrando

Il mio vivere in poesia

Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi)

cristina bove

versi in transfert

il giardino dei poeti

la poesia è la fioritura del pensiero - il miosotide non fa ombra alla rosa, ciascuno la sua bellezza