1 Commento

Sisto Firrao

M’è scuppiato in pietto nu dispiacere

M’è scuppiato in pietto nu dispiacere,
accussì all’intrasatta, pe na cosa e niente,
ma era na vita ca o tenevo in cuorpo,
perché basta na goccia pe fa traboccare o vaso
e n’importa si dentro c’è shampagna
o merda.
Sto dispiacere è accussì strano
ca non saccio manco che vò
è come nu pianto che non vo nescere.
Vurria qualcuno ca mi vulesse bene,
ma comme dich’io, non comme dici tu,
o tu o tu o tu o tu.
Qualcuno con cui cessare di essere una divisione
come quando ero ne la tua pancia, mamma.
Nu bene che mi facesse chiagnere
e così sciogliere sto dispiacere
e con esso sta vita mia. sta vita mia.

Amore e morte

Tu mi guardi e non mi vedi
e la mia anima muore.
Perché nei tuoi occhi
é racchiuso il mio mondo.
Perciò devo impormi
per amore o per forza
nella realtà o nel sogno
o vivrò senz’anima
nel gelo della solitudine
e, folle di paura,
bramerò l’ultima fuga.
Ma se altra paura l’impedirà
brucerò nell’odio
e combatterò mille battaglie,
con l’enorme coraggio
in cui il desiderio di morte
può trasformare la paura.

Sisto Firrao

.
Il mondo di Sisto Firrao, ingegnere e professore, è quello coltissimo dello “”Studio sui sistemi complessi”, ma io mi lascio sedurre molto di più dalla sua poesia.

“…la risposta che è nel domandare, nel desiderio, nella speranza, nel nulla infine, la vita. È nell’ascolto di richiami sempre lontani, nel pianto antico delle vostre domande.”

Annunci

Un commento su “Sisto Firrao

  1. Bellissima e di un’intensità rara.
    eran

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Antonio Russo De Vivo

Editor & Consulente editoriale.

Carmelo Urso

En Tiempo Presente

Italia, io ci sono.

Diamo il giusto peso alla nostra Cultura!

Nebbia e risaie

blog di Stefano Re - scrittore

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel-aka-Ivan Baio

SILENZI IN FORMA DI POESIA

Rassegna di poesia contemporanea

poesia yoklux

Luca Parenti

Casomai scrivo versi

Titti Ferrando - Blog incostante di Poesia

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

FERNIROSSO webBLOCK

Poesia - Titti Ferrando

Uscita libera

Poesia - Titti Ferrando

IN REALTÀ, LA POESIA

Critica testuale e contestuale

La dimora del tempo sospeso

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Il Cuore Parlante

Poesia - Titti Ferrando

Moleskine in tasca

Poesia - Titti Ferrando

Alleluhia scrive poesie

Poesia - Titti Ferrando

Il mio vivere in poesia

Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi)

cristina bove

versi in transfert

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: